Genitori, Educatori, Letteratura per l'infanzia

Silent Book: un mondo da sfogliare e scoprire

I silent book sono libri che parlano tutte le lingue: parlano attraverso le immagini, superando così ogni barriera linguistica: educano allo sguardo, regalano ai lettori momenti di meraviglia e di spaesamento, alimentano l’immaginazione e determinano un nuovo rapporto con la parola.

Genitori, Insegnanti, Educatori

Il conflitto tra bambini e in famiglia: un’occasione per crescere

Perchè litigare fin da piccoli fa bene? Indubbiamente, per sviluppare la capacità di autoregolazione, per incrementare la capacità di decentramento, per stimolare la capacità creativo-divergente e molto altro ancora. Ma soprattutto: qual è il ruolo dell'adulto nei confronti delle situazioni di litigio? 

Genitori, Insegnanti, Educatori

Riscopriamo i bisogni naturali dei bambini insieme a noi adulti: alla ricerca del ginocchio sbucciato.

Il tatto è sensorialità, memoria epidermica che crescendo lascia troppo velocemente spazio ad una mente logica e razionale dimenticando il corpo. I bambini sono un tutt’uno come mente e corpo. 

Genitori, Insegnanti, Educatori

Aiutami a fare da solo… non perché sono grande ma perché sono capace!

L’autonomia è un processo naturale che dura tutta la vita. Si sviluppa naturalmente nel bambino se come adulti, genitori ed educatori, poniamo attenzione ai processi di crescita più che alle “performance”: anziché il “fare” è importante sostenere “l’essere”.

Insegnanti, Educatori, Letteratura per l'infanzia

Albi Illustrati e Didattica Inclusiva: buone pratiche pedagogiche

Fin dalla vita intrauterina l’Essere Umano fa esperienza della voce materna, che calma e contiene. La voce accogliente e sicura del caregiver accompagnerà il bimbo lungo tutto il percorso di crescita rassicurandolo e offrendogli fiducia.

Genitori, Insegnanti, Educatori

La pedagogia del sonno secondo il Metodo Montessori

L'importanza della cura dell’ambiente del sonno, pensato come un posto semplice ma caldo, silenzioso e non completamente buio, è fondamentale per poter dare al bambino e alla bambina un senso di protezione e cura. Lo scopo è anche quello di sviluppare il rispetto e il valore che ha questo grande bisogno biologico.

Insegnanti, Educatori

La Materia come Risorsa Educativa: materiale destrutturato e pensiero divergente

Abitiamo un contesto, il nido e la scuola dell’infanzia, che è materia: quella del corpo degli adulti e dei bambini e bambine, quella degli edifici in cui le singole istituzioni si collocano, quella degli arredi con cui vengono allestiti gli ambienti, quella dei materiali che compongono gli spazi.

Genitori, Insegnanti, Educatori

Sperimentare… con le Loose Parts!

Ciò che più comunemente abbiamo intorno a noi, che sia a casa, sul lavoro o al parco, seppur utilizzato per altri scopi, si presta molto bene all’uso con i bambini e le bambine. Questo genere di oggetti viene chiamato “materiale destrutturato” in quanto articolato secondo un orientamento nettamente differente a quello tradizionale del giocattolo.

Genitori, Insegnanti, Educatori

L’importanza dell’esperienzialità grafo-motoria alla scuola dell’infanzia

La grafomotricità si configura come possibilità di sperimentarsi e di esprimere il proprio mondo interiore attraverso la traccia che si imprime su qualsiasi superfice che consenta di registrarla: attraverso la traccia la persona testimonia la propria esistenza.

Genitori, Insegnanti, Educatori, Letteratura per l'infanzia

Cambiamenti e Passaggi: gli albi illustrati che accompagnano i bambini

I cambiamenti, i passaggi, i nuovi inizi… sono tutti momenti che le persone si trovano a vivere durante l’arco della loro vita. Educare i bambini fin da piccoli a trovare le risorse per affrontare positivamente queste transizioni è un dono prezioso che possiamo fare loro

Insegnanti, Educatori, Letteratura per l'infanzia

Gli Albi Illustrati a Scuola: facciamo parlare l'esperienza!

La scelta di condurre un’intervista con alcune insegnanti è stata fatta per proporre nuovi spunti di utilizzo degli albi illustrati anche all’interno della scuola primaria, partendo dal presupposto che possano essere sfogliati e letti a tutte le età.

Insegnanti, Educatori

Atelier Aperto: Ripensare gli Spazi e Innovare i Contesti Educativi.

L’atelier contribuisce a sostenere l’idea di bambino ricco di risorse e interessi, interattivo, curioso, desideroso di porsi in relazione e costruire la propria conoscenza, che si muove all’interno dell’approccio socio-costruttivista. Un’idea di bambino competente sin da piccolissimo.

Rimani aggiornato sui nuovi corsi e articoli, sconti speciali e novità. Iscriviti alla Newsletter