18 Gennaio: GIORNATA GRATUITA COUNSELING

18 Gennaio: GIORNATA GRATUITA COUNSELING

PROVA IL COUNSELING
PRENOTA IL TUO INCONTRO GRATUITO con uno dei nostri counselors

GIOVEDI 18 GENNAIO dalle ore 9 alle 19.30
potrai conoscere e sperimentare l’approccio del counseling

COLLOQUI GRATUITI individuali o di coppia, su appuntamento

Se devi prendere decisioni ma sei in difficoltà, se vuoi migliorare le tue relazioni affettive e lavorative, se stai affrontando un cambiamento che non ti fa star bene…
Se vuoi conoscere e far emergere le tue risorse, sia in ambito personale che professionale, superare momenti di confusione e ritrovare un equilibrio.

L’obiettivo del Counseling è quello di mettere la persona nelle condizioni di comprendere la situazione in cui si trova e di gestire le sue difficoltà, attingendo alle proprie risorse interne, anche a quelle che ancora non sa di possedere.

Gli incontri sono rivolti ad adulti, coppie, preadolescenti e adolescenti.

Per informazioni e prenotazioni:
329 3145624 – info.ilcircodellafarfalla@gmail.com

4 Febbraio: FORMAZIONE PSICOMOTRICITA’ – 2° Livello

4 Febbraio: FORMAZIONE PSICOMOTRICITA’ – 2° Livello

Il Circo della Farfalla”- Counseling e Formazione
e “La Capriola” – Studio di Psicomotricità- organizzano:

PSICOMOTRICITA’: FORMAZIONE ESPERIENZIALE – 2° Livello
– Per Educatori e Insegnanti –

Formazione Esperienziale di approfondimento sulla Psicomotricità

– Gestione del conflitto e dell’aggressività –

DOMENICA 4 Febbraio dalle 9.00 alle 18.00

Quante volte nel nostro lavoro quotidiano, con i bambini o con gli adulti, ci siamo trovati di fronte ad episodi di aggressività, di rabbia e di conflitto, difficili da affrontare e da gestire?
Quali sono i nostri vissuti rispetto a queste emozioni e situazioni?
Come viviamo i conflitti?

La formazione sarà dedicata ad un approfondimento delle tematiche emerse durante il primo livello e in modo specifico ad esperienze legate all’AGGRESSIVITA’: definizione, riconoscimento e gestione della stessa nei gruppi di bambini o adulti con cui si lavora.

Proporremo delle esperienze psicomotorie e di counseling corporeo-espressivo rivolte alla conoscenza della propria aggressività, dei propri vissuti, sempre in un’ottica di benessere e di “cura”, per sé stessi e per gli altri.
Esperienze che diventeranno poi spunti di riflessione per la professione di ognuno.

Durante la giornata potremo sperimentare:
– Esperienze con il corpo nello spazio
– Giochi motori
– Rielaborazioni Grafiche
– Comunicazione verbale e non verbale
– Gestione dei conflitti e dell’aggressività
– Ascolto attivo
– Rilassamento
– Autoscrittura

La formazione è rivolta a chi ha già partecipato a quella di primo livello.

Verrà rilasciato Attestato di Partecipazione.

Programma Giornata:
9 – 9.30 accoglienza e iscrizioni;
9.30 – 13 prima parte della Formazione;
13 – 14.15 pausa pranzo libera;
14.15 – 18 seconda parte della Formazione.

Sono previsti anche due coffee break a metà mattinata e a metà pomeriggio, inclusi nel costo.

La formazione si terrà presso il “Centro Shantala”, in Via 28 Gennaio n°32, a Verona.

Per info e iscrizioni contattateci a:

info.ilcircodellafarfalla@gmail.com o al num 329 3145624

21 Febbraio: E I COMPITI CHI LI FA? Incontro per genitori

21 Febbraio: E I COMPITI CHI LI FA? Incontro per genitori

Il Circo della Farfalla ed EduCare presentano:

“E I COMPITI CHI LI FA?”
STRUMENTI DI “SOPRAVVIVENZA” PER GENITORI E FIGLI

Incontro per genitori MERCOLEDI 21 FEBBRAIO ore 20.30 presso EduCare, Lugagnano di Sona (Vr).

Un tema moltoooo “caldo” su cui riflettere insieme.
Cercheremo di capire quali sono le fatiche e le risorse di genitori e figli rispetto la gestione dei compiti a casa.

* Come sostenerli senza sostituirsi?
* Come renderli autonomi?
* Come gestire l’organizzazione?
* Come allentare le tensioni e i conflitti che si creano attorno ai compiti?
* Cosa chiedono i bambini?
* Cosa si aspettano i genitori?…..

E’ necessaria l’iscrizione.

Per info e iscrizioni:
info@educareonline.it
329 3145624

Vi aspettiamo!!!

26-27 Gennaio: CORSO FORMAZIONE IN TUTOR COMPITI – 1°Livello

26-27 Gennaio: CORSO FORMAZIONE IN TUTOR COMPITI – 1°Livello

Il Circo della Farfalla in collaborazione con EduCare propone il

CORSO DI FORMAZIONE IN TUTOR DEI COMPITI -1° Livello

Per Laureandi e Laureati in Scienze dell’Educazione e della Formazione

VENERDI 26 – dalle ore 15 alle ore 19 e SABATO 27 Gennaio – dalle ore 9 alle ore 18

Formazione teorico-esperienziale per acquisire e apprendere:

  • Un metodo pedagogico e pratico per la gestione dei compiti
  • Strumenti utili alla gestione del gruppo e del singolo
  • Un piano di intervento con e per la famiglia
  • Strategie didattiche inclusive
  • Strumenti compensativi per alunni Dsa e Bes

I partecipanti potranno accedere alle liste di selezione del personale del Centro Educativo

Verrà rilasciato Attestato di Partecipazione

Il corso si terrà presso il Centro Shantala di Verona, in Via 28 Gennaio n°32 il venerdì e

presso il centro EduCare di Lugagnano di Sona, in Via Cao del Prà 32 il sabato.

Per informazioni e iscrizioni:

info@educareonline.it  329 3145624

Domenica 14 Gennaio: FORMAZIONE PSICOMOTRICITA’ – 1° Livello

Domenica 14 Gennaio: FORMAZIONE PSICOMOTRICITA’ – 1° Livello

“Il Circo della Farfalla”- Counseling e Formazione
e “La Capriola” – Studio di Psicomotricità– organizzano:

DOMENICA 14 GENNAIO 2018 – dalle ore 9 alle ore 18

PSICOMOTRICITA’: Formazione Esperienziale per Educatori e Insegnanti
e per tutti coloro che operano nell’ambito dell’educazione e della cura.


Il nostro intento è quello di lasciare degli spunti pratici da utilizzare fin da subito nel lavoro quotidiano con i bambini, con gli adolescenti o con gli adulti, sperimentandoli prima su di sè e nel gruppo.

Durante la giornata potremo sperimentare:

-Esperienze Grafomotorie
– Esperienze con il corpo nello spazio
– Giochi motori
– Comunicazione verbale e non verbale
– Gestione dei conflitti e dell’aggressività

– Ascolto attivo
– Rilassamento

Verranno rilasciati dispensa teorico-pratica e Attestato di Partecipazione

Per info e iscrizioni:
info.ilcircodellafarfalla@gmail.com 329 3145624

La formazione si terrà presso il “Centro Shantala“, in Via 28 Gennaio n°32, Verona

Per saperne di più guarda il nostro video: https://www.youtube.com/watch?v=oC3-wmvji40

Venerdì 5 e Sabato 13 Gennaio: LABORATORIO CREAZIONE QUIET BOOK

Venerdì 5 e Sabato 13 Gennaio: LABORATORIO CREAZIONE QUIET BOOK

LABORATORIO di CREAZIONE QUIET BOOK!

Il Quiet Book è un libro di stoffa creativo ed interattivo che aiuta i bambini a concentrarsi, a sviluppare la motricità fine, la sfera cognitiva e sensoriale.

In questo laboratorio non occorre saper cucire… l’elemento essenziale è la volontà di creare qualcosa per il proprio bambino.

Il laboratorio è rivolto a mammeinsegnanti ed educatorinonnezie e papà di bambini da 0 a 10/12 anni.

Il laboratorio si terrà presso il Centro educativo “EduCare” a Lugagnano di Sona, nelle date di: 

VENERDI 5 e SABATO 13 GENNAIO dalle ore 8.45 alle 12.45

Il gruppo di partecipanti sarà composto da max 6 persone, proprio per avere l’agio di seguire ognuno con cura e attenzione, per cui vi consigliamo, se interessati, a inviarci la conferma entro breve.

Per iscrizioni:   info.ilcircodellafarfalla@gmail.com 329 3145624

Il nostro video: https://www.youtube.com/watch?v=vdTswIVAYOo

MAMME… SENZA GIUDIZIO

MAMME… SENZA GIUDIZIO

(Questo articolo è preso da un post di Facebook  ispirato dall’ intervista “Pessime madri” che Repubblica ha fatto a Lucrezia di Ceraunavodka. Lo abbiamo voluto pubblicare qui sul nostro sito perché rappresenta il pensiero che cerchiamo di trasmettere sempre e da sempre nel lavoro che facciamo con le mamme… )

“… È ora di finirla. Davvero, non se ne può più. E le tette e il lettone e i vaccini e il nido e il tempopersé e l’autosvezzamento e le fasce e i nonni. E le mamme ad alto contatto, le mamme montessoriane, le mamme in carriera, quelle vegane e quelle moderne. Le mamme fighe e quelle organizzate, le mamme degeneri e le mamme per caso. E basta. L’universo delle madri, per lo meno sul web, è popolato di definizioni che manco il dizionario Garzanti. C’ha più gironi del campionato di calcio di serie D e dell’inferno dantesco, ma all’inferno ci somiglia, tale è il livore che lo appesta. E pure al calcio dilettantistico, vista la competizione ottusa e volgare tra le diverse “categorie”.

Come se fosse una gara. Come se ci fossero medaglie, punteggi e retrocessioni. Che pena.

C’è quella che allatta al seno per 3 anni e si sente migliore di chi ha scelto il biberon, che a sua volta guarda l’altra come una sfigata morbosa e piena di frustrazioni. C’è la madre che usa la fascia e “poverino quel bimbo nel passeggino lontano lontano da mamma sua”, la mamma con l’ovetto figo e “ma non soffocano nelle fasce da africani?”. Quella autosvezzante che “tu gli dai le pappe? Ah.”, e l’altra che sologliomogeneizzatisonodavverocontrollati. Ché, non lo sai? Quella convinta che suo figlio sarà autonomo e autoironico e autosufficiente (onanista no?) perché lo tiene nel suo letto, e l’altra sicura che cosleeping uguale basta sesso e matrimonio finito e figli viziati e perlamordiddio. Quella contro i vaccini, assolutamente certa che chi aderisce al piano vaccinale sia meno informata di lei. Quella che vaccina pure contro le unghie incarnite e lincerebbe chi non lo fa come gli untori di Manzoni. Dagli all’untore. Anzi, all’untora. La madre che non si separa mai dai figli e pensa al nido come a una versione moderna della ruota degli esposti, quella che i bambini devono dormire dai nonni per essere autonomi. C’è la madre che “Non ti trucchi? Allora ti trascuri, la coppia è importante, tuo marito che ne pensa, sei prima donna che madre, così crollano i matrimoni, devi prenderti del tempo per te”. E ovviamente c’è quell’altra che di fronte a una “collega” truccata e pettinata spara a zero: quella trascura i figli, io sono migliore di lei. Balocchi e profumi, proprio. C’è la nemica giurata di Estivill, che toglierebbe i figli a quella che li ha lasciati piangere la notte. Che dal canto suo è pronta a scommettere che i figli dell’altra sono dipendenti e deboli. Non è normale, dice. Non è sano. La tipa che lavora e povera te che stai in casa, e sai che frustrazione e la sudditanza economica. L’altra che sta a casa e povera te che vai al lavoro, e chi ti cresce i figli e sai che senso di colpa.

Ma perché? Perché pensare che la strada che si è scelta per sé sia la migliore (se non la sola!) possibile? Perché pretendere di conoscere tutte le risposte, pure alle domande che gli altri nemmeno si pongono? È così difficile credere davvero che tutte le madri agiscono nella convinzione e con l’intento di fare il bene dei propri figli?

La verità è che aver deciso di allattare a richiesta non mi autorizza a ritenermi migliore di chi non lo fa. La scelta di dormire coi bambini, o di portarli in fascia, non è di per sé più giusta di quelle opposte. La volontà di non viaggiare, o uscire di sera, senza i miei figli non mi rende una madre più virtuosa di chi si comporta diversamente. Queste cose vanno bene per me. Funzionano nella mia famiglia, perché mi rendono felice, perché rendono giustizia al mio modo di essere, di amare e di vivere (e a quello del padre dei miei figli, per inciso, che ormai mi sembra che il genitore maschio conti, nel bene e nel male, meno di una pianta finta dell’Ikea).

E però è altrettanto vero il viceversa. Non accetto che una mamma che non ha allattato insinui che io stia viziando i miei figli perché gli offro il seno dopo l’anno di età. Non permetto alle madri che viaggiano o dormono senza prole di ironizzare sulle mie scelte diverse, di giudicare – male – i miei figli senza conoscerli. Non consento sentenze sommarie sulla mia vita di coppia basate sul fatto che non esco la sera senza i bambini.

Sono cavoli vostri. E sono cavoli miei.

Pensate alle persone che stimate, a quelle cui volete bene e a quelle che proprio non potete soffrire. E ora chiedetevi cosa sapete della loro prima infanzia, del modo in cui sono stati cresciuti, del letto in cui dormivano da piccoli. Poco o niente, probabilmente. Perché non è una tetta a fare il carattere di un uomo. Non sono le vacanze coi nonni a deciderne la personalità.

E allora permettete a ogni madre di sbagliare nel modo che più le somiglia, perché è esattamente quello che state facendo anche voi….”

 

Domenica 3 Dicembre: FORMAZIONE ESPERIENZIALE PSICOMOTRICITA’ – 1° Livello

Domenica 3 Dicembre: FORMAZIONE ESPERIENZIALE PSICOMOTRICITA’ – 1° Livello

DOMENICA 3 DICEMBRE dalle 9 alle 18 a Verona

PSICOMOTRICITA’: FORMAZIONE ESPERIENZIALE – 1° Livello
per educatori, insegnanti e per tutti coloro che operano in ambito educativo-scolastico-sociale

Il nostro intento è quello di lasciare degli spunti pratici da utilizzare fin da subito nel lavoro quotidiano con i bambini o con gli adulti, sperimentandoli prima su di sè e nel gruppo, in un ambiente in cui si possa sentirsi liberi di provare, di giocare, senza alcun tipo di giudizio.
Una parte della giornata sarà dedicata in modo specifico a esperienze psicomotorie e un’altra invece sarà rivolta alla conoscenza di sé, dei propri vissuti, sempre in un’ottica di benessere e di “cura”, per sé stessi e per gli altri.

Durante la giornata potremo sperimentare:
– Esperienze con il corpo nello spazio
– Giochi motori
– Comunicazione verbale e non verbale
– Gestione dei conflitti
– Esperienze grafomotorie
– Ascolto attivo
– Rilassamento

Verranno rilasciati dispensa teorico-pratica e Attestato di Partecipazione

9 – 9.30 accoglienza e iscrizioni;
9.30 – 13 prima parte formativa con esperienze corporee e di comunicazione specifiche sulla psicomotricità;
13 – 14.30 pausa pranzo libera;
14.30 – 18 seconda parte della formazione con esperienze di ascolto attivo, gestione dei conflitti, rilassamento con tecniche di counseling.

Sono previsti anche due coffee break a metà mattinata e a metà pomeriggio


Per info e iscrizioni:
info.ilcircodellafarfalla@gmail.com 329 3145624

La formazione si terrà presso il centro di arti marziali Yawara, via Maiella 6, Verona (vicinissimo all’autostrada e alle superstrade).

La formazione sarà tenuta da Dott.ssa Marina Pavesi, psicomotricista e formatrice dello studio “La Capriola” di Villafranca (Vr) e da uno dei counselors formatori de “Il Circo della Farfalla”- Counseling e Formazione di Verona.

Venerdì 17 e Sabato 18 Novembre: CORSO TUTOR COMPITI – 2° Livello

Venerdì 17 e Sabato 18 Novembre: CORSO TUTOR COMPITI – 2° Livello

CORSO DI FORMAZIONE IN TUTOR COMPITI – 2° LIVELLO

VENERDì 17 E SABATO 18 NOVEMBRE

Formazione specifica in BES,DSA, ADHD
Contenuti teorici e esperienze pratiche su casi

Venerdì dalle 15 alle 18:30 intervento della Dott.ssa C. Logica,
Psicologa esperta in Disturbi dell’apprendimento

Sabato dalle 9 alle 18 giornata dedicata allo studio di casi 
con la presenza delle formatrici e consulenti pedagogiche de Il Circo della Farfalla e Educare 

Verrà rilasciato attestato di partecipazione

Il corso è a numero chiuso ed è riservato a chi ha partecipato al 1°Livello o a Educatori che operano già in questo settore.

Si terrà presso il Centro Shantala di Verona (il venerdì) e presso il centro educativo EduCare di Lugagnano di Sona (il sabato).

Se interessati contattateci per l’iscrizione all’indirizzo mail: 

info@educareonline.it

 

Sabato 4 e 25 Novembre: LABORATORIO di CREAZIONE QUIET BOOK

Sabato 4 e 25 Novembre: LABORATORIO di CREAZIONE QUIET BOOK

A grande richiesta torna il nostro LABORATORIO di CREAZIONE QUIET BOOK!

Il Quiet Book è un libro di stoffa creativo ed interattivo che aiuta i bambini a concentrarsi, a sviluppare la motricità fine, la sfera cognitiva e sensoriale.

In questo laboratorio non occorre saper cucire… l’elemento essenziale è la volontà di creare qualcosa per il proprio bambino.

Un regalo diverso, originale e fatto da voi per i vostri bambini.

Il laboratorio è rivolto a mammeinsegnanti ed educatorinonnezie e papà di bambini da 0 a 10/12 anni.

Il laboratorio si terrà presso il Centro educativo “EduCare” a Lugagnano di Sona, nelle date di: 

SABATO 4 e SABATO 25 NOVEMBRE dalle ore 8.45 alle 12.45

Il gruppo di partecipanti sarà composto da max 5 persone, proprio per avere l’agio di seguire ognuno con cura e attenzione, per cui vi consigliamo, se interessati, a inviarci la conferma entro breve.

Per iscrizioni:   info.ilcircodellafarfalla@gmail.com
Il nostro video: https://www.youtube.com/watch?v=vdTswIVAYOo